redazione

Informazioni personali
Città: Prato
Data di nascita: 30 Novembre 1999
Sito web: http://scuolamagazine.it/
Per contattare l'utente
Mercoledý 16 Dicembre 2009 // Siena

Toscana: il Vino Nobile

Nel progetto della Regione Toscana il prestigioso rosso poliziano tra i protagonisti
Nella “Vetrina Toscana” il Vino Nobile brilla come un gioiello
Proprio di recente i dati turistici hanno dimostrato che il Vino Nobile resta uno dei principali elementi di traino per Montepulciano. Buone le presenze negli agriturismo delle aziende vinicole locali. Per Natale molte le prenotazioni grazie alle tante iniziative anche legate al vino
 MONTEPULCIANO – «La Regione Toscana sa offrire dei veri e propri gioielli enogastronomici che ci distinguono dal resto d’Italia e dal mondo». Tra questi prodotti, esaltati dall’Assessore regionale al turismo Paolo Cocchi in occasione della presentazione del progetto “Vetrina Toscana”, il Vino Nobile di Montepulciano ha brillato particolarmente nell’esposizione di una prestigiosa gioielleria di Ponte Vecchio, nel cuore di Firenze. L’iniziativa lanciata dalla Regione ha come obiettivo quello di unire l'eccellenza enogastronomica e la moda (due cavalli di battaglia della Toscana) per offrire ai tanti turisti, a partire proprio dal Natale, un’occasione per incontrare direttamente questi prodotti nelle vetrine dei negozi della regione.
Il 2009 è stato comunque un anno eccezionale dal punto di vista della promozione dell’immagine di Montepulciano e degli effetti che questa ha avuto sul movimento turistico. La lavorazione del film “New moon” ha richiamato – e continua a far convergere sul territorio – migliaia di fans ed appassionati della saga di Twilight, come testimoniano oggettivamente i dati diffusi dalla Provincia di Siena (per ora relativi ai primi 7/8 mesi dell’anno) e tra i quali spicca un +45% rispetto al 2008 di arrivi negli agriturismi proprio a maggio, durante le riprese. Anche il saldo generale del Comune è positivo (e in controtendenza rispetto alla provincia), segno che il “sistema Montepulciano” non solo tiene ma riesce ad esercitare un appeal crescente. Sorprendenti anche i numeri forniti dagli uffici turistici di Montepulciano (Strada del Vino Nobile e Pro loco) che, dall’evento New moon in avanti, hanno fatto segnare picchi di contatti (+37% rispetto al 2008) e che registrano ancora una costante, elevata attenzione verso il territorio e le sue risorse, prima tra tutte il vino. A questi si aggiungano anche gli ottimi numeri di affluenza registrati dall’Enoteca del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano: nel periodo compreso tra aprile e settembre 2009 sono stati accreditati circa 5.000 ingressi e di questi oltre 2.000 hanno degustato, mentre almeno in 1.300 hanno acquistato prodotto in enoteca. Almeno il 40% proviene dagli Stati Uniti, seguiti da tedeschi olandesi ed italiani. Riconfermata la presenza di turisti francesi, belgi e svizzeri. Anche il Natale a Montepulciano è all’insegna del Vino Nobile per chi giungerà in visita nella cittadina toscana. Dal 4 Dicembre 2009 fino al 6 Gennaio 2010 presso le Logge della Mercanzia nella centralissima Piazza Grande, si terrà la seconda edizione di “Natale alle Logge”, il mercatino natalizio organizzato dalla Strada del Vino Nobile (per informazioni www.stradavinonobile.it ; info@stradavinonobile.it). Inoltre dal 26 dicembre al 6 gennaio sarà aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato l’enoteca del Consorzio del Vino Nobile, luogo ideale per tutti coloro che vorranno degustare il rosso poliziano od acquistare una bottiglia come strenna natalizia.