redazione

Informazioni personali
Città: Prato
Data di nascita: 30 Novembre 1999
Sito web: http://scuolamagazine.it/
Per contattare l'utente
Marted́ 25 Ottobre 2011 // Reggio Emilia

Comitato per la difesa della Scuola Pubblica di Reggio Emilia

Sabato 15 ottobre, un piccolo ma colorato corteo ha attraversato le strade del centro storico presentando alla cittadinanza il costituente Comitato per la difesa della Scuola Pubblica. Promosso da maestri e educatori attivi nelle scuola reggiane, ma anche da genitori e semplici cittadini, nasce dall'urgenza di informare l'opinione pubblica sui rischi futuri e sulla gravità della situazione attuale della scuola italiana minacciata dalle politiche scellerate di questo governo, attuate nella quasi indifferenza dell'intera classe politica e purtroppo della stessa società civile. Il simbolo con cui il comitato si è presentato ai reggiani è stato il grande naso pinocchiesco in cartapesta del Ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini portato alla testa del corteo nelle strade della città che ha suscitato l'allegria dei bambini e la simpatia e la curiosità degli adulti .Un corteo più grande, ma con la stessa stravagante ironia è previsto per sabato prossimo, 22 ottobre, con partenza da Piazza Fontanesi alle 15.00. Le strade del centro diventeranno per un giorno lo scenario di una "Citta dei Balocchi", in cui il gioco e l’allegria dei bambini smaschereranno la farsa dietro cui si sta smantellando l'istruzione pubblica. Le note della Banda di Quartiere guideranno un corteo surreale che vedrà tra gli altri la partecipazione degli asini dell'Ostello dei Balocchi e la sgangherata Armata Brancaleone, una recente formazione di teatro di strada che, nel ricordo di Mario Monicelli, mette in scena l'epica degli ultimi. Il Corteo terminerà in Piazza Casotti dove verrà messo in scena il dialogo surreale tra Pinocchio e il grillo parlante, interpretato da Giuseppe Caliceti, gli spettacoli di MeLe racconti e Balliamo sul Mondo e tante altre attività ludiche per i più piccoli.
Comitato per la difesa della Scuola Pubblica