giuseppe

Ottimista

Informazioni personali
Città: Prato
Data di nascita: 18 Agosto 1982
Per contattare l'utente
Mercoledì 14 Aprile 2010 // Forlì

Grande opportunità per le imprese della Romagna

 

La Camera di Commercio di Forlì-Cesena, in collaborazione con Confindustria e USER Group, organizza un incontro il 15 Aprile prossimo, alle ore 16,30, per parlare alle imprese di Forlì-Cesena delle opportunità commerciali e di investimento in Albania e Kosovo– sarà occasione anche di far conoscere la realtà culturale ed economica dei due Paesi

L’incontro del 15 aprile prossimo, organizzato da Camera di Commercio di Forlì-Cesena, da Confindustria e da USER Group, sarà l’occasione per far conoscere aspetti dell’economia, e anche della cultura e della tradizione, di due paesi situati in posizione strategica rispetto all’intera area balcanica e adriatica e la cui storia si intreccia a più riprese con quella dell’Italia: Albania e Kosovo. La delegazione in arrivo è composta da rappresentanti dei due governi, dagli ambasciatori in Italia, da membri dell’Associazione “Madre Teresa”, e da esponenti artistici – ballerini, attori e direttore d’orchestra- ; il programma della manifestazione prevede diversi momenti che si svolgeranno a Forlì e a Ravenna durante i giorni del 15, 16 e 17 aprile.
Si inizierà a Forlì, con l’incontro con il Prefetto e con il Sindaco alle 15,30; si proseguirà alle ore 16,30 in Camera di Commercio (Corso della Repubblica 5) con un workshop pubblico, rivolto in particolar modo alle imprese, dal titolo “Il ruolo dell’imprenditore e della cooperazione internazionale nello sviluppo economico e sociale dell’Albania”.
All’evento parteciperanno, in rappresentanza delle istituzioni, il Vice Presidente Vicario dell’Ente Camerale, Dott.Alberto Zambianchi, il Presidente di USER Group, Ing.Piero Paganelli, l’Assessore alle Politiche Agroalimentari della Provincia di Forlì-Cesena, Dr.Gianluca Bagnara. Sono previsti interventi del Dott.Germano Pestelli, direttore dell’Unità di Riabilitazione dell’azienda USL di Forlì, impegnato da anni in attività formativa in ambito sanitario presso strutture albanesi, e del Dott. Stefano Farabbi, CEO ISPA – Intesa San Paolo Bank Albania. Parleranno inoltre i rappresentanti dei governi Albanese e del Kosovo sulle opportunità di investimento e di sviluppo economico futuro.
Nelle giornate di venerdì 16 e di sabato 17 la delegazione si sposterà a Ravenna dove darà vita ad una serie di iniziative, dagli incontri pubblici agli spettacoli, duranti i quali sarà presentata ufficialmente anche la nuova associazione “Madre Teresa” che avrà una sede proprio a Ravenna.

Alcuni dati demografici: la comunità albanese rappresenta il nucleo più forte di stranieri nella provincia di Forlì-Cesena al 31/12/2009: sono infatti 6.612 i residenti, su un totale di 38.887 stranieri.

Dati relativi all’import/export:
Albania: il valore dell’export, nell’anno 2009, della provincia di Forlì-Cesena verso l’Albania è in calo del 51,5%, rispetto al 2008. I dati evidenziano euro 7.121.623 per l’export, con un’incidenza dello 0,3% sul totale export provinciale. La parte più consistente delle esportazioni è rappresentata principalmente dal gruppo “Prodotti alimentari, bevande e tabacco”, che costituisce il 29,8% del totale export; seguono “Prodotti dell’agricoltura, della silvicoltura e della pesca” (sono il 10,4% dell’export). L’import rappresenta nel 2009 lo 0,1% del totale import provinciale e la variazione rispetto al 2008 è positiva, pari a + 16,6%.

Kosovo: Premesso che sono disponibili solo i dati relativi al movimento export con il Kosovo, si rileva che il valore dell’export, nel 2009, della provincia di Forlì-Cesena verso il Kosovo è in crescita del 38%. I dati evidenziano euro 1.029.085 per l’export, con un’incidenza dello 0,05% sul totale export provinciale. La parte più consistente delle esportazioni è rappresentata principalmente dal gruppo ““Prodotti alimentari, bevande e tabacco”, che costituisce il 45,4% del totale export; seguono “Mezzi di trasporto” (sono il 41,4% dell’export).