Torino

Centinaia di contenuti pubblicati ogni giorno su Clappo. Pubblica il tuo contenuto

Gli ultimi inserimenti

ALLERTA BOTULINO IN CONFEZIONI DI CREMA DI ASPARAGI

È in corso una procedura di ritiro e di richiamo di un prodotto alimentare per la presenza sospetta di tossina botulinica. In seguito alla segnalazione, pervenuta dalla Regione Lombardia, di sospetta intossicazione di un consumatore, si è provveduto immediatamente ad attivare il ritiro dal mercato e il richiamo, attraverso un avviso presso i punti vendita, delle confezioni di “Crema di asparagi” prodotte dalla ditta “Apicoltura Brezzo srl” di Monteu Roero (Cuneo).

I cavalieri ANIOC della Venaria Reale

Un albo ricorderà il loro impegno sociale

LAVORI DI PUBBLICA UTILITA’ PER TRE CONDANNATI

L’opportunità è offerta dalla Provincia di Torino, grazie a una convenzione con il Tribunale Grazie alla Provincia di Torino, tre condannati per reati penali potranno svolgere lavoro di pubblica utilità in sostituzione della pena detentiva.

Agrigento: Convegno internazionale “Medicina e arti performative"

Promuovere, in Italia, la cultura della medicina pensata appositamente per gli artisti. È questo lo scopo del secondo Convegno internazionale “Medicina e arti performative”, organizzato dal Circolo “Jasna Góra” dell’Anspi (Associazione nazionale San Paolo Italia), grazie alla consulenza scientifica del Ceimars, il Centro interdisciplinare di medicina dell’arte. Teatro dell’iniziativa, in programma ad Agrigento i prossimi 5, 6 e 7 dicembre, il Collegio storico dei Padri Filippini. Questa seconda edizione avrà come motivo dominante i cosiddetti enfant prodige, gli artisti in erba, e le attenzioni specifiche che la medicina deve loro dedicare.

MANIFESTAZIONI STUDENTESCHE: PARTONO LE OCCUPAZIONI. OCCUPATO PALAZZO CAMPANA, INIZIO DEL '68 TORINESE

A Torino, dopo aver occupato i binari della stazione di porta Nuova nuovo blitz degli studenti che hanno da poco occupato Palazzo Campana, sede della facoltà di matematica e luogo da cui ebbero inizio le proteste nella città nel '68.Ora si sta svolgendo un'assmeblea nel cortile del palazzo, dove oltre 3000 studenti sono raccolti.

CONCA CIALANCIA - Parco provinciale

La Conca Cialancia è frutto dell'incisione fluviale del Rio Balma, corso d'acqua laterale al torrente Germanasca, nel comune di Perrero. Nel dialetto locale cialancio significa slavina e visitando il luogo non sfugge il motivo della denominazione: tutta la valle è solcata da numerosissimi canaloni che scaricano materiale in ogni stagione, modificando costantemente l'assetto del territorio.

IL COLLE DEL LYS - Parco provinciale

L'area collocata sull'omonimo colle, a cavallo fra i comuni di Rubiana e Viù, rappresenta un luogo molto significativo dal punto di vista storico-culturale poiché fu teatro di importanti scontri durante la guerra di liberazione: già da anni è infatti stata scelta come "luogo della memoria" della Resistenza, a ricordo di 2104 partigiani caduti nelle valli circostanti.

IL LAGO BORELLO - Parco provinciale

Era il 1860 quando da una torbiera situata nel comune di Oulx, in alta Valle di Susa, vennero prelevate grandi quantità di materiale necessario alla costruzione della Galleria del Frejus.

IL MONTE SAN GIORGIO - Parco provinciale

Il Monte San Giorgio, elevandosi con i suoi 837 metri sulla piana sottostante, rappresenta la propaggine più avanzata della catena alpina occidentale verso la pianura torinese.

IL PARCO DEI TRE DENTI DI CUMIANA E FREIDOUR - Parco provinciale

La sagoma dei Tre Denti di Cumiana si riconosce anche a grande distanza e caratterizza fortemente il paesaggio del nuovo Parco Provinciale che abbraccia parte della testata del bacino del torrente Chisola ed una piccola parte del bacino del Sangone.

STURA DI LANZO - Zona di salvaguardia

L'area racchiude una parte dell'antico bosco planiziale ripariale che un tempo affiancava il torrente Stura.

GRAN PARADISO - Parco nazionale

È il primo esempio di salvaguardia naturalistica ed ambientale non solo del Piemonte ma d'Italia.

MADONNA DELLA NEVE SUL MONTE LERA - Riserva naturale integrale

L'ambiente è relativamente dolce con scarsità della copertura vegetale ed ospita l'unica stazione conosciuta di Euphorbia gibelliana, specie endemica del Piemonte con areale estremamente ristretto centrato sulla zona. Si tratta di una specie perenne eliofila, tipicamente montana che vive nelle radure di boschi radi di tiglio, betulla e roverella.

LAGHI DI AVIGLlANA - Parco naturale regionale e Area attrezzata

È costituito da tre ecosistemi: i due laghi, la palude e le colline moreniche. Il lago Grande e quello Piccolo sono gli unici tuttora esistenti dei numerosi laghi formatisi in seguito al ritiro del ghiacciaio che nel Pleistocene occupava gran parte della Valle di Susa.

Orrido Di Foresto e Stazione di Juniperus Oxicedrus di Crotte S. Giuliano - Ris. Naturale Speciale

Il ginepro coccolone (Juniperus oxicedrus) è un'essenza botanica tipica del clima mediterraneo che ha trovato sulle pareti calcaree dell'orrido di Foresto l'habitat ideale alla sua vegetazione.

GRAN BOSCO DI SALBERTRAND - Parco naturale regionale

È costituito da un'ampia conca che si apre in corrispondenza dell'abitato di Salbertrand, divisa in parti ineguali dal Rio delle Gorge e percorsa dalla fitta rete idrografica.

Vuoi scrivere un articolo? Aderisci gratis e subito!

In evidenza